Ras Al Khaimah è uno dei pochi posti a essere sempre stato abitato nel corso della sua storia, diventando uno degli insediamenti più longevi al mondo. Per celebrare la storia dell’Emirato, il Museo Nazionale ospita un’impressionante collezione di reperti archeologici e etnologici.

Gli scavi archeologici rivelano che civiltà avanzate di mercanti abitavano già questa regione nell’anno 5.000 AC. L’Emirato vanta più di 1.000 siti archeologici a testimoniare le sue antiche origini. Tra il 5.500 e il 3.800 AC, Ras Al Khaimah occupava una posizione strategica per il commercio con la Mesopotamia. Inoltre, secondo i libri storici, nel corso del X secolo gli abitanti di Ras Al Khaimah arrivarono fino in India, Cina e Zanzibar.

Il museo

Secondo i documenti storici, un forte nel cuore di Ras Al Khaimah costituiva la principale residenza della famiglia sovrana. Il forte è vicino alla Moschea d Mohammed bin Salim nella parte più antica della città. Le lettere e i libri antichi dimostrano che il forte venne distrutto almeno due volte nella sua storia, prima nel 1621 per mano dei Portoghesi e successivamente nel 1820 per mano dei Britannici. La famiglia regnante Quwasim lascio la residenza nel 1964 per spostarsi in un palazzo più adeguato a meno di un chilometro a Mamoura. Il forte era difeso da una grande torre e da tre torri rotonde più piccole. Nel corso degli anni, venne trasformato in un complesso fortificato.

 

Dopo la partenza di Quwasim, il forte divenne il quartier generale della polizia degli Emirati e il carcere. Nel 1987 il governo lo convertì in un museo. La sua diversità architettonica testimonia la sua lunga e ricca storia. Inoltre, il materiale storico, etnografico e archeologico racconta la vita e le tradizioni della regione.

 

Il forte

Come molti altri edifici tradizionali di Ras Al Khaimah, il forte fu costruito con pietre e blocchi di corallo. Il materiale era leggero con eccellenti proprietà isolanti, per mantenere il fresco in estate e il caldo in inverno. La grande torre rettangolare è una replica del forte originale che fungeva da singola torre difensiva nel muro di cinta della città. Le fondamenta sono state costruite tra il 1809 e il 1819. Tutte le altre opere di costruzione avvennero dopo la firma del trattato di pace con i Britannici nel 1820. Gli edifici originali erano a due piani intorno a una corte centrale. Nella corte è anche presente una torre del vento, ovvero il sistema di raffreddamento del forte. I lati aperti avevano lo scopo di catturare l’aria e forzarla all’interno per mantenere fresco l’ambiente. Nei periodi più freddi, la torre e le prese d’aria venivano chiuse con delle stuoie. Per i restauri recenti, gli artigiani impiegarono la malta tradizionale.

 

Le gallerie

La famiglia Quwasim e i residenti di Ras Al Khaimah hanno donato molti manufatti al museo. Il Dipartimento di Antichità e Musei ha commissionato diversi scavi, indagini e progetti di ricerca scientifica. Gli oggetti rinvenuti forniscono molte informazioni sulla cultura e le tradizioni della regione.

 

Le sale espositive sono state collocate intorno al cortile interno e sono accessibili attraverso una porta in legno pesante intarsiata secondo la tradizione. Le collezioni includono oggetti dei primi abitanti fino all’ultimo periodo islamico. La mostra etnografica interattiva illustra la vita tradizionale dell’Emirato, la pesca delle perle, la coltivazione dei datteri, la pesca, l’agricoltura e l’architettura antica.

 

Il museo è aperto martedì, mercoledì, giovedì, sabato e domenica dalle 8.00 alle 18.00.

Il venerdì è aperto dalle 14.00 alle 20.00. Lunedì chiuso.

Jais Flight – La zipline più lunga del mondo

La Jais Flight si trova sulla vetta del Jebel Jais a Ras Al Khaimah, l'emirato…

Jais Sledder

La Jais Sledder è stata costruita secondo gli standard tecnici e di sicurezza più elevati…

Jais Ropes Course

Ritrova il senso dell'avventura a 10 metri da terra spostandoti tra diversi ostacoli come le…

Bear Grylls Explorers Camp

Bear Grylls Camp Ras Al Khaimah Se sogni da sempre l'avventura, desideri spingerti oltre i…

Attrazioni popolari

Forte Dhayah

Il forte Dhayah è una costruzione simile a un castello candidata a diventare Patrimonio dell'umanità…

Lungomare Al Qawasim

Nel cuore di Ras Al Khaimah giace una deliziosa striscia di terra ricoperta di mangrovie…

Museo Nazionale di Ras Al Khaimah

Ras Al Khaimah è uno dei pochi posti a essere sempre stato abitato nel corso…

Al Jazirah Al Hamra

Fin dalla preistoria, le perle rivestono un ruolo essenziale nella vita delle persone; molte sono…

Al Rams Beach

Sulla costa settentrionale di Ras Al Khaimah si trovano Al Rams Beach e Saraya Island.…

Al Hamra Marina & Yacht Club

La vela è da secoli parte integrante della tradizione culturale di Ras Al Khaimah. Grazie…

Moschea dello Sceicco Zayed

La Moschea dello Sceicco Zayed è uno degli edifici più iconici di Ras al-Khaimah, situata…

Flamingo Beach

Ras Al Khaimah è famoso in tutto il mondo per le sue splendide spiagge dorate…

Visualizzato recentemente

Forte Dhayah

Il forte Dhayah è una costruzione simile a un castello candidata a diventare Patrimonio dell'umanità…

Lungomare Al Qawasim

Nel cuore di Ras Al Khaimah giace una deliziosa striscia di terra ricoperta di mangrovie…

Museo Nazionale di Ras Al Khaimah

Ras Al Khaimah è uno dei pochi posti a essere sempre stato abitato nel corso…

Al Jazirah Al Hamra

Fin dalla preistoria, le perle rivestono un ruolo essenziale nella vita delle persone; molte sono…

Al Rams Beach

Sulla costa settentrionale di Ras Al Khaimah si trovano Al Rams Beach e Saraya Island.…

Al Hamra Marina & Yacht Club

La vela è da secoli parte integrante della tradizione culturale di Ras Al Khaimah. Grazie…

Moschea dello Sceicco Zayed

La Moschea dello Sceicco Zayed è uno degli edifici più iconici di Ras al-Khaimah, situata…

Flamingo Beach

Ras Al Khaimah è famoso in tutto il mondo per le sue splendide spiagge dorate…

visitrasalkhaimah